331 views

La Vita e la Rosa

Sharing is caring!

Lo stesso articolo è tradotto in Inglese e Francese. Le due traduzioni  sono sotto alla versione in Italiano.

The Italian article is also translated in English

L’article Italien est également traduit en Français

 

 

 

fonte web

La vita è un dono. La vita è esistenza, esistere quindi essenza, essere tangibile cioè Io sono.

 

 

 

 

fonte web

L’Io tangibile è di passaggio sul sentiero della vita terrena e sceglie, dotato di libero arbitrio in coscienza e consapevole, la propria strada da percorrere che è come il gambo con le spine di una rosa.

 

 

 

 

fonte web

Per cogliere una rosa si deve cercare di evitare le spine del gambo. Quindi le spine si possono definire come gli impedimenti, gli ostacoli che l’Io tangibile impara a conoscere, ad affrontare, a superare ed evitare proprio come le spine che troviamo sul gambo della rosa. Giunto al termine del sentiero – gambo con le spine, l’Io tangibile troverà il proprio meraviglioso bocciolo. Per ogni Essere che percorre il  cammino terreno vi è un bocciolo con una diversa tonalità.

 

 

 

 

English version                                

” Life and the Rose ”

 

fonte web

Life  is a gift. Life is existence, to exist therefore essence, to be tangible that is I am. 

  

 

 

 

 

web source

The tangible Ego is passing through on the path of earthly life, endowed with free will in consciousness and awareness, chooses its own path, which is like the thorny stem of a rose.

 

 

 

 

web source

To pick a rose, one must try to avoid the thorns on the stem. So the thorns can be defined as the impediments, the obstacles that the tangible Ego learns to know, face, overcome and avoid just like the thorns we find on the stem of the rose. At the end of the path – the stem with the thorns, the tangible Ego will find its own wonderful rosebud. For each Being that walks the earthly path there is a bud with a different hue.

 

 

 

 

Version Française

  ” La Vie et la Rose “

 

source Web

La vie est un cadeau. La vie est existence, donc essence, être tangible c’est-à-dire Je suis.

 

 

 

 

 

source Web

L’ Ego tangible passe par le chemin de la vie terrestre et choisit, ave le libre arbitre en coscience et au courant, son propre chemin pour voyager qui est comme la tige avec les épines d’une rose.

 

 

 

 

fonte web

Pour cueillir la rose de la tige, il faut essayer d’éviter les épines. Par consequént, les épines peuvent être définies comme les entraves, les obstacles qui l’ Ego tangible apprend à connaître, à affronter, à surmonter et à éviter comme les épines qui se trouvent le long de la tige de la rose. Au bout de chemin – tige d’épines, l’Ego tangible trouvera  son propre bourgeron merveilleux. Pour chaque Être qui marche sur le chemin terrestre il y a un bourgeron avec une nuance différente.



 

 

 

 

Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

\