344 views

Il Mondo che io sono vuole aiutare l’economia Italiana

Sharing is caring!

Il Mondo che io sono vuole aiutare l’economia Italiana

ilmondocheiosono.org potrebbe essere quella community capace di dare una svolta all’economia Italiana; ridare vita alle piccole aziende, coinvolgere e creare una nuova opportunità di lavoro alle persone vogliose di fare qualcosa.

È vero che le persone sono spaventate, stanche, demotivate e sfiduciate, ma è altrettanto vero che solamente cambiando il modo di pensare e affiancandosi a realtà innovative come questa, che si potrà rialzare e riprendere a costruire e lavorare.

Da molto tempo viviamo un’economia che sembra voglia favorire le multinazionali, mentre i piccoli imprenditori rimangono soffocati e chiudendo i battenti, lasciano intere famiglie senza lavoro e in balia alla povertà.
La community ilmondocheiosono.org, è fiduciosa che raggruppandosi in un unico portale si possa fare la differenza e attraverso l’espansione di un’economia più etica e consapevole, capace di curare le esigenze e difficoltà delle persone, si possa ricostruire quel mercato capace di sostenere anche le piccole e medie aziende.

 

Un grazie a chi decide di unirsi al progetto; Associazioni, collaboratori

Grazie a chi sta già operando per dare vita alla community ilmondocheiosono.org, realizzando quel circuito di aziende che può vendere a km zero o nazionalmente.

 

Quali sono le aziende che possono aderire?

…pannetterie, bar, officine, idraulici, tutte le aziende, nessuna esclusa; purché siano aziende etiche, capaci di voler bene ai propri clienti.

ilmondocheiosono.org potrebbe diventare un paese nel paese, dove se al panettiere gli serve la farina, ci sarà anche il mulino che la produce…

Non sarà un percorso facile, ma la community ilmondocheiosono.org, proprio per la sua caratteristica open source e open innovation, promette l’introduzione di novità che permetteranno a chi lavora o produce, di poter offrire a chi acquista, l’utilizzo di particolari agevolazioni capaci di migliorare la qualità della vita.

Siamo convinti che i capitali debbano sempre essere divisi tra molti; solo così potremo far rinascere quell’equilibrio economico che suggerisca alle multinazionali di vedere le piccole aziende come filiere del loro commercio; solo così potremo rivedere una società più libera e serena, senza suicidi e con tanta voglia di vivere e stare bene.

 

Per conoscere meglio la community,

ti invitiamo a visionare la pagina: https://mercatoetico.org/elgg_beezzup/il-progetto

 

 

Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
Pubblicità:
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
Pubblicità:
.

.
.

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

\