322 views

Il Mondo che io sono

Sharing is caring!

Il mondo che io sono

Oggi dopo un anno di lavoro… è ufficialmente aperta la piattaforma ilmondocheiosono.org

…desidero raccontarvi una storia vera

Nel 2009 una donna di 40 anni ha perso il lavoro; non avendo famiglia si è trovata sola a combattere con bollette, tasse, e tutto ciò che la vita oggi propone.

Dopo aver svolto qualche lavoretto qua e la per mangiare, finì con ammalarsi. Non avendo un reddito che potesse sostenerla, trovò come unica strada l’idea di aprire un attività. Fu la sua condanna.

Pur vendendo prodotti italiani, l’attività non prese mai il via, così dovette chiudere ritrovandosi mille problemi che ancora oggi, all’età di 51 anni, rimangono ancora tali.

Ma come si è soliti dire, ogni persona attrae persone simili, in tutti questi anni, questa donna ha conosciuto numerosi imprenditori nella sua stessa situazione, …e purtroppo anche numerose famiglie che hanno perso i loro cari, …per questa dura lotta economica; una lotta conosciuta da chi la vive, ed evitata da chi non sa cosa significa avere un attività.

Ma durante il suo cammino, ha conosciuto anche persone di valore, ma soprattutto ha capito che solo rimettendo in moto l’economia italiana si poteva fare la differenza.

 

Nasce così “Il mondo che io sono”

una piattaforma che vuole portare il sole nelle abitazioni e nelle famiglie; vuole dimostrare che l’unione fa la forza …e che se si divide da bravi fratelli si possono fare mille cose: tra le tante ” VIVER BENE ” …che non è poco!

 

Per leggere il Progetto clicca Qui

Cristina

Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

\