202 views

RIGATONI AI CARCIOFI

Sharing is caring!

RIGATONI AI CARCIOFI

La ricetta è di un primo piatto ma il condimento è composto da sola verdura e non contiene grassi.
Il carciofo viene frullato perché i suoi filamenti in bocca risulterebbero fastidiosi.
La crema ottenuta si userà per condire la pasta ed il formato di quest’ultima dipenderà da quello che piacerà di più.

Categoria: primi piatti
Tempo di realizzazione: 5 minuti
Tempo di cottura: 30 minuti
Difficoltà: 2/5

Ingredienti per 4 persone:

Carciofi a spicchi surgelati 400 g
Rigatoni 320 g
Sale e pepe macinati a piacere

Preparazione:

Portare ad ebollizione un pentolino contenente dell’acqua salata.
Quando l’acqua bolle cuocervi i carciofi per circa 20 minuti.

A cottura terminata eliminare circa metà dell’acqua di cottura.
Frullare il tutto con un minipimer.

Versare la crema ottenuta in una padella, pepare e salare (solo se è necessario).


Cuocere la pasta in una pentola contenente acqua bollente salata.

Utilizzare la crema ottenuta per condire i rigatoni e dividere questa preparazione nei quattro piatti dei commensali.

Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

\