327 views

La Grande Prostituzione!

Sharing is caring!

 

Apocalisse 17…

1 Poi uno dei sette angeli che avevano le sette coppe venne a dirmi: «Vieni, ti farò vedere il giudizio che spetta alla grande prostituta che siede su molte acque. 2 I re della terra hanno fornicato con lei e gli abitanti della terra si sono ubriacati con il vino della sua prostituzione»

La Grande Prostituzione…

Mi ha sempre affascinato questo passaggio biblico nella Rivelazione di Giovanni.

Riconosco che questa Rivelazione si rivela man mano che iniziamo a vivere in tutto e per tutto ciò che ci vuole fare apprendere.

Ognuno di noi può, e deve in qualche modo, aprire gli occhi, osservare e apprendere vivendo, e non in uno stato teorico e sterile, ciò che realmente sta accadendo, per non venire colti impreparati.

Una compra-vendita di anime…

Quello che posso personalmente osservare e apprendere da questi versetti sopracitati, è riconoscere che tutto si sta rivelando come una continua compra-vendita non di oggetti, ma di anime.

Esatto, di anime!

Non sto parlando così tanto per parlare, ma vedo e osservo questa grande prostituzione in atto, dove i re della terra ne sono inebriati, e stanno coinvolgendo in questo rito anche coloro che si lasciano manipolare, vuoi dalla paura (strumento efficacissimo per la manipolazione), vuoi dall’ignoranza ( fare dormire è importante per coloro che controllano il mondo)…

Sveglia, non dormire…

Se vivi nel sonno, non sai cosa sta accadendo…

Se ti svegli, non sei più manipolabile!

La grande prostituta siede su molte acque…eh già…un po’ come dire che si trova ovunque su questo Pianeta.

Ha preso piede ovunque, e  il suo vino è dilagato ovunque.

Oggi mi rendo conto che molti stanno vendendo la loro anima, non riconoscendola come il bene più prezioso.

Pensano ai corpi, alla morte dei corpi…e non si accorgono che la vera morte è allontanarsi dalla loro anima!

Il vero “male”…

Molti credono che il vero male siano le sette sataniche, l’odio, il razzismo e così via…e sicuramente sono quelle maggiormente evidenti.

Ma quando ci si vende per paura di venire esclusi, di “sentirsi diversi”, di non sentirsi accettati…e ci si lascia fare tutto ciò che “è bene per noi”, che ci tiene in qualche modo protetti, che non ci fa “sentire soli”…beh, scusatemi ,ma forse una bella riflessione in merito ci sta.

Cosa significa “sentirsi accettati”?  Da chi”?  E perché ci si sente soli?

C’è un detto che dice: Le pecore hanno paura dei lupi, ma non sanno che sono proprio i pastori a portarle al macello!

Devo aggiungere qualcos’altro?

Da una società creata per isolare le persone, togliendo loro i valori essenziali e dando loro  uno stile di vita “morto” e sterile, che cosa ci si può aspettare?

Tutti seguono ogni gioco che spinge verso il baratro, e poi si lamentano che non stanno bene, che si sentono soli, che la vita non ha senso!

Prendi in mano la tua vita…

Chi ha il coraggio di prendere in mano la propria vita e di uscire da questo gioco di prostituzione in atto?

Girano molti soldi intorno alle notizie che vi inebriano tramite i mass media e ricatti su tutti i fronti…Girano molti soldi perché voi, per loro, non avete valore.

Ma il punto ancora più ecclatante è che voi stessi non vi date valore, e rimanete inermi di fronte allo scempio in atto.

Svegliarsi prima che sia troppo tardi è fondamentale per ognuno di noi.

Prendere in mano la propria vita, iniziare ad osservare il mondo in una nuova prospettiva, aprire gli occhi e non solo…Lasciare riaffiorare il coraggio perché si sta dando il valore reale all’esistenza…

Tutto questo è d’obbligo per potersi ritrovare e non perdersi!

E, soprattutto, darsi il valore che siamo, e non quello che ci è stato imposto con il controllo mentale in atto!

Una nuova visione è un nuovo inizio!

Per altri articoli di Pittrice di parole, clicca QUI

Pubblicità:
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.

Diana

Ciao, sono Diana e ti dò il benvenuto come visitatore in questa pagina dove posso scambiare insieme a te idee ed esperienze che sono in continua evoluzione, in continua crescita. Questo è il mio sostanziale desiderio: condividere il proprio intuire, il proprio sentire al di là di un semplice libro, ma attraverso lo studio delle esperienze di vita e degli strumenti che sono a portata di mano di ognuno di noi, come la natura, il cielo, gli occhi di una persona, il sentire del cuore e così via.....Io li chiamo strumenti viventi. Ecco, questo è il mio sentire, questo è il mio vivere. Se ti può interessare visita questo sito: sei il/la benvenuto/a!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

\