655 views

Il Cerchio si sta per chiudere…

Sharing is caring!

Il Cerchio si sta per chiudere, e quindi è arrivato il momento di scegliere in modo consapevole e chiaro, in modo responsabile… 

 

 

Di Maria Diana

Siamo ad una svolta

Siamo ad una svolta, una svolta molto importante e significativa per ognuno di noi. 

Prendere una decisione importante…

Il Cerchio si sta per chiudere, e quindi è arrivato il momento di scegliere in modo consapevole e chiaro, in modo responsabile… 

Ma scegliere che cosa? 

O dentro o fuori dal cerchio… 

In che senso dentro o fuori? 

Magari significa semplicemente prendere una decisione da che parte stare, ma anche qui verrebbe da chiedersi: sto dalla parte di chi ha paura e sceglie il cosidetto male minore, oppure sto dalla parte di chi reagisce e potrebbe apparire come un complottista e viene quindi isolato, considerato come un fuori legge.

Niente di tutto questo…

Dentro di te c’é la Porta…

Niente di tutto ció!!

O dentro o fuori, per come la vedo io, significa o dentro di me, o fuori di me. 

Mi spiego con un’ affermazione che cito spesso e con la quale mi trovo pienamente d’accordo: 

L’unica via di uscita è dentro di te” … 

Giá, l’unica via di uscita è dentro se stessi … 

Vediamo la differenza…

Vediamo qual’’é la differenza… 

Che cosa sto scegliendo veramente…

Se scelgo ció che sta accadendo al di fuori, trovo tutto questo palcoscenico in atto pieno di confusione, di paura, di frustrazione per il fatto che ci si sente impotenti davanti a questo scenario.

Sicuramente la mia vita si affiancherá a progetti illusori, progetti che si nutrono di paura, di insicurezza, progetti confusionali e distruttivi.

Mi sentiró schiava di questa illusione, di questa ipocrisia. 

Se scelgo di entrare in me stessa, trovo la pace, la profonditá, la libertá, il coraggio, la consapevolezza, il perdono, al di dello scenario in atto all’ esterno. 

Se non riesco a percepire tali stati d’animo, significa che non sono ancora riuscita ad entrare in me stessa…ma ci sto comunque provando. 

Il contatto con il Sé superiore…

Interiorizzarsi per equilibrarsi…

Il contatto con il Sé superiore è la via di uscita da questa situazione che si sta preparando a invadere ogni angolo di questo pianeta.

Mantenere la consapevolezza e il collegamento interiore con noi stessi, é fondamentale per non lasciarsi pervadere da momenti di crisi e di agitazione, che permettono di venire travolti dalla sofisticata manipolazione in atto.

Tutto questo era giá previsto, ora sta a noi scegliere se entrare nel cerchio o rimanerne fuori. 

La ghiandola pineale e il cuore rimangono i due punti essenziali da mantenerne il contatto, e possibilmente rimanerne in qualche modo “agganciati”… 

Grazie a questa unitá lo stato vibrazionale verrá aumentato… 

Non potranno cibarsi di chi emana amore e consapevolezza che nutrono il coraggio e la pace. 

Se ti é piaciuto l’articolo puoi condividerne altri a questi link:

https://lbcomunicazione.org/index.php/pittricediparole/

https://lbcomunicazione.org/index.php/author/maria/

Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.

Diana

Ciao, sono Diana e ti dò il benvenuto come visitatore in questa pagina dove posso scambiare insieme a te idee ed esperienze che sono in continua evoluzione, in continua crescita. Questo è il mio sostanziale desiderio: condividere il proprio intuire, il proprio sentire al di là di un semplice libro, ma attraverso lo studio delle esperienze di vita e degli strumenti che sono a portata di mano di ognuno di noi, come la natura, il cielo, gli occhi di una persona, il sentire del cuore e così via.....Io li chiamo strumenti viventi. Ecco, questo è il mio sentire, questo è il mio vivere. Se ti può interessare visita questo sito: sei il/la benvenuto/a!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

\