760 views

Con-Sì Interprovinciale Pavia-Lodi

Sharing is caring!

Giovedì 19 scorso si è tenuta una prima  riunione del CON-Sì Interprovinciale di Pavia-Lodi.  La presidente Nadia Scalella, il vicepresidente Fabio Locatelli ed il Segretario Tesoriere Gualtiero Bonsignori  hanno illustrato i passi compiuti fino ad ora  ed i passaggi per poter aderire all’Associazione CON-Sì.

Singoli ed imprese possono presentare  la propria candidatura per l’iscrizione, che sarà fatta on line attraverso una piattaforma che si aprirà il prossimo 23 dicembre,  nella quale  saranno   disponibili  lo Statuto, l’Atto costitutivo ed il regolamento chiamato Codice Etico a sostegno delle  regole del Progetto Coemm

 

L’iter per l’iscrizione  sarà semplice e si stanno predisponendo dei tutorial per offrire supporto, il consiglio è comunque quello  di  attendere il mese di gennaio per collaudare la completa messa a punto della piattaforma; il termine ultimo d’iscrizione è il 28 febbraio 2020, dopodiché occorrerà   attendere gennaio 2021 per la tornata di iscrizioni successiva. I capitani di ogni Clemm hanno il compito di informare ogni PO e di raccogliere l’intento di adesione in forma scritta, corredata da data probante.

 

Tutti possono aderire, singoli ed imprese; il primo passaggio, attraverso il form online, sarà la richiesta con indicazione di mail di riferimento a cui arriverà successivamente il nulla osta a procedere con l’iscrizione ed il versamento della quota annuale, fissata in 20 euro per il 2020, di cui si dovrà dare prova allegando copia del bonifico o TRN. Ogni iscritto riceverà quindi la tessera  che darà accesso a tutti i vantaggi promossi dal CON-Sì.

Le iscrizioni devono assolutamente essere fatte singolarmente, così come i bonifici che dovranno corrispondere ad ogni singola iscrizione.

L’associazione  CON-Sì  è un’associazione filantropica nata per offrire a tutti i  propri iscritti molti vantaggi e privilegi derivanti  da  iniziative realizzate tramite accordi  con attività commerciali  e soluzioni innovative volte a risolvere i gravi problemi che attanagliano la nostra società , ambientali, energetici, alimentari etc. fino a diventare strumento di conoscenza e divulgazione del Microcredito sociale  per giungere al   compimento del  Progetto di ingegneria economico finanziaria  promosso da Coemm.

Le associazioni CON-Sì rappresentano la concretizzazione di questo esempio  pilota per riportare equilibrio nel nostro Paese e nel mondo intero .

Roberta Rebella

Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

\