252 views

L’AMICA/AMICO NEL CASSETTO!!!

Sharing is caring!

Si può misurare il valore di una Persona da come si comporta quando non può trarre nessun vantaggio da Te!

Rifletto sui rapporti umani e, soprattutto, su quelli fra un uomo e una donna definiti normalmente “maturi”, “adulti”……..

E’ raro incontrare due persone che si sono veramente riconosciute come compagne di viaggio, che si scambiano i loro pensieri, i loro valori, le loro emozioni, il loro cuore, e riconoscono nell’altro/a la possibilità di specchiarsi e, quindi, di valutarsi in modo più approfondito, cosa che da soli difficilmente riuscirebbero a fare.

Perché parlo dell’amica/amico nel cassetto?

Siamo veramente nell’era del consumismo, e questo atteggiamento, se così possiamo chiamarlo, sta contagiando non solo il mondo materiale, ma anche quello emozionale, mentale, spirituale.

Le persone, senza rendersene conto, o almeno non ci danno troppo peso perché abituate così, vengono manipolate, vengono usate, non scartate subito ma messe nel cassetto perché potrebbero sempre servire, non si sa mai….proprio come si fa con gli oggetti.

Paura di venire coinvolti? Paura di venire intrappolati? Paura di amare e di lasciarsi amare?

Meglio andarci piano, meglio fare piccoli passi per volta, lasciare passare il tempo…..e intanto teniamo da parte…potrebbe sempre servire.

Un gioco di potere talvolta anche inconsapevole, ma poco etico, e molto freddo, distante, senza cuore.

Stiamo diventando dei bambini capricciosi, bambini che non sanno più come vivere, che sono dispersi, che non hanno equilibrio, e si sentono in balìa delle onde.
Il riuscire a tenere certe persone dentro il nostro cassetto è un vero e proprio gioco di potere che scaturisce dall’autodifesa, dall’opportunismo.

pubblicità:
pubblicità:
pubblicità:
pubblicità:
pubblicità:

Quanta insicurezza troviamo in questo modo di esprimersi.

Se una persona non è in grado di rispettare l’altra/o vivendo l’amicizia con questo opportunismo, non è nemmeno in grado di rispettare se stessa.

Un’amicizia è bella quando non è invidiosa. Quando non è opportunista.
Un’amicizia è bella quando sai di avere qualcuno che ti porge la sua mano, che ti ascolta, ti consiglia e soprattutto abbraccia i tuoi difetti facendoteli smussare con il suo aiuto.
Un’amicizia è bella e vera quando regna la sincerità.

Liberatevi dalle persone “parassite” che vi stanno addosso succhiandovi energie, idee, tempo e vita.
Da opportunisti, avari, avidi e superficiali che sfruttano le vostre mancanze di “sano egoismo”.
Dedicatevi a chi vi fa ridere, pensare, crescere.
L’albero non ospita i nidi di tutti gli uccelli, ma solo quelli compatibili con la propria indole, con l’armonia, l’intrico e la resistenza dei suoi rami.

Se ti è piaciuto l’articolo, clicca qui per condividerne altri:

https://lbcomunicazione.org/index.php/author/maria/

Pubblicità:

Diana

Ciao, sono Diana e ti dò il benvenuto come visitatore in questa pagina dove posso scambiare insieme a te idee ed esperienze che sono in continua evoluzione, in continua crescita. Questo è il mio sostanziale desiderio: condividere il proprio intuire, il proprio sentire al di là di un semplice libro, ma attraverso lo studio delle esperienze di vita e degli strumenti che sono a portata di mano di ognuno di noi, come la natura, il cielo, gli occhi di una persona, il sentire del cuore e così via.....Io li chiamo strumenti viventi. Ecco, questo è il mio sentire, questo è il mio vivere. Se ti può interessare visita questo sito: sei il/la benvenuto/a!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

\