186 views

Crisi di Governo e Fallimento

Sharing is caring!

Ieri è stata una giornata veramente dura per l’Italia Il governo Salvini e Di Maio è affondato facendo affondare chi li rappresentava Giuseppe Conte. L’incontro al senato è stato veramente molto penoso credo che non ci sia ne da ridere ne da approvare certi comportamenti.

Ieri chi ha voluto intendere ha capito da chi eravamo e siamo governati. Unica persona che si è distinta nel comunicare senza entrare nel dettaglio se ha ragione o no è stato proprio Giuseppe Conte, che con la sua educazione, rispetto e pacatezza ha esposto tutta l’esperienza vissuta in questi 14 mesi. Dopo ESPOSTO le sue considerazioni a Matteo Salvini e ai Senatori di tutto ciò che era successo ha rassegnato le sue dimissioni al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.

 

 

Oggi 21 Agosto si riparte per ricostruire quello che si potrà ricostruire di questo governo.

Inizieranno le consultazioni del Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, al Quirinale. Si svolgeranno in due giorni con i big chiamati a salire al Colle nella giornata di giovedì.

Aggiungo una mia considerazione, forse un pochino polemica, ma che ieri tutti i signori comunque hanno fatto percepire in giacca e cravatta.

pubblicità:
pubblicità:
pubblicità:

Primo di non rispettare chi parla,

secondo una grande maleducazione nelle tante cose dette

terzo alzarsi e andare via dopo avere parlato Vedi Matteo Salvini andato dentro e fuori dal senato.

Molte volte noi comuni mortali chiamati cittadini siamo portati a dire bravo a chi con arroganza o con superiorità va contro qualcuno usando toni forti che si sa fanno bene alla pancia del popolo,  vedi Matteo Salvini il quale pur stando al fianco delle persone ha peccato di superiorità convinto di essere il vincitore ma ascoltando i tanti non ha mai seguito nessun regolamento suo dovere fare.

Poi ci ritroviamo un Matteo Renzi il quale sembra il paladino degli emigrati ma conosciamo tutti il suo passato governativo a cosa ci ha portato.

E nessuno ha parlato che la cosa giusta e vera da fare è Politica VERA QUELLA CON LA P MAIUSCOLA.

Un solo senatore ha detto la cosa giusta ” Abbiamo bisogno di un nuovo Paradigma un nuovo Progetto”.

Ma che sono certa nessuno ha considerato perchè troppo presi a farsi la guerra e a dimostrare ciò che loro vogliono ma non ciò di cui il popolo ha bisogno!

Pubblicità:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

\