727 views

La Condivisione, l’aiuto perfetto.

Sharing is caring!

L’amore non sta nell’altro, ma dentro noi stessi. Siamo noi che lo risvegliamo. Ma, perché questo accada, abbiamo bisogno dell’altro. L’universo ha senso solo quando abbiamo qualcuno con cui condividere le nostre emozioni.”
Paulo Coelho

 

Di Maria Diana

Siamo Esseri indivisibili…

Esseri indivisibili e accolti…

La condivisione, questa stupenda esperienza nella nostra vita, ci porta a riconoscere che siamo esseri indivisibili, che facciamo parte di un creato inimaginabile e senza fine, dove ognuno di noi occupa un posto e ne é accolto.

Ora siamo in tanti a riscoprire il valore della vita, del ritorno alla natura, del rispetto per i suoi abitanti, animali e piante compresi.

Ma molti ancora tutto questo non lo capiscono, e vivono pensando che la vita sia fatta di cose materiali, di beni di consumo, e che tutto sia loro dovuto in qualche modo.

Siamo messi alla prova…

Riscoprire la nostra forza e la nostra debolezza…

Sicuramente, oggi come oggi, ognuno di noi viene messo a prova, e le nostre parti nascoste vengono piano piano a galla.

In questo clima che stiamo vivendo, chi piú chi meno, sta riconoscendo che il modo che abbiamo vissuto fino ad oggi era anomalo: tutto di corsa, senza sosta, con ritmi frenetici, tutti divisi e lontani tra di noi, pur potendo ancora viaggiare liberamente in paesi lontani.

Stiamo vivendo una repressione che, al di lá delle motivazioni per le quali sia stata creata, ci sta portando a riscoprire i nostri punti deboli, ma anche quelli forti.

Quanti di noi sono pronti?

Il crollo prima della rinascita…

Quanti di noi oggi riconoscono che il valore che davamo alla vita di prima sta per crollare?

Quanti di noi, invece, riconoscono sempre di piú che la vita della quale ne facciamo parte ha un valore fondamentale, immenso, e va rispettata?

Assisteremo ad un crollo, non solo finanziario ma anche psicologico, emozionale… ma assisteremo anche ad una rinascita.

Tutto dovrá riprendere un ruolo ben preciso per ristabilire l’equilibrio perduto.

 

 

Una grande occasione di rigenerarsi…La Condivisione: un aiuto fondamentale…

La condivisione, l’aiuto perfetto…

Ecco che la condivisione, l’essere piú che mai uniti, l’aiutarsi reciprocamente lasciando da parte ruoli, contrasti, prese di posizione, divisioni in genere, potrá essere la soluzione fondamentale che fará scaturire le basi per una nuova umanitá.

L’essere umano, negli ultimi decenni, ha perso la sua identitá trasformandosi quasi in un robot.

Oggi ha l’occasione di riprendere il cammino verso una nuova era ma, si sa, come tutte le ferite, quando vengono curate, all’inizio fanno male. Dobbiamo riconoscere i danni che abbiamo creato a questo pianeta e ai suoi abitanti.

Il mondo cambia il suo volto…

Un nuovo mondo…

Non é possibile, oggi, cambiare le cose se non si fa un’inversione a 360gradi, e questa inversione comporterá comunque degli sconvolgimenti, sconvolgimenti che stiamo giá vivendo.

Il mondo, come lo conoscevamo prima, non ci sará piú.

Il suo volto sta cambiando, come anche quello della nostra Madre Terra.

Ben venga la rinascita, ben venga un nuovo mondo.

Il rischio di estinzione…

La via d’uscita la troviamo dentro di noi…

Se la condivisione non verrá attuata, soprattutto nei momenti difficili, l’essere umano rischia l’estinzione.

L’amore non sta nell’altro, ma dentro noi stessi. Siamo noi che lo risvegliamo. Ma, perché questo accada, abbiamo bisogno dell’altro. L’universo ha senso solo quando abbiamo qualcuno con cui condividere le nostre emozioni.”
Paulo Coelho

Questo amore fa parte di questa condivisione, di questo aiutarsi reciprocamente, di questa Unitá, senza la quale non esisterebbe nemmeno la vita.

Se si comprendesse ció, quello che sta accadendo assumerá un ruolo differente, e a livello emozionale e psicologico, tutto verrá vissuto in modo maggiormente „sopportabile“, piú fluido e piú leggero, nonostante le dure prove che dovremo affrontare.

La condivisione potrebbe veramente operare un vero e proprio miracolo.

Termino con una citazione di Platone:

Prima di pensare a cambiare il mondo, fare le rivoluzioni, meditare nuove costituzioni, stabilire un nuovo ordine, scendete prima di tutto nel vostro cuore, fatevi regnare l’ ordine, l’ armonia e la pace. Soltanto dopo, cercate delle anime che vi assomigliano e passate all’ azione.

Se ti é piaciuto l’articolo puoi condividerne altri a questi link:

https://lbcomunicazione.org/index.php/pittricediparole/

https://lbcomunicazione.org/index.php/author/maria/

 

 

 

Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
Pubblicità:
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.

Diana

Ciao, sono Diana e ti dò il benvenuto come visitatore in questa pagina dove posso scambiare insieme a te idee ed esperienze che sono in continua evoluzione, in continua crescita. Questo è il mio sostanziale desiderio: condividere il proprio intuire, il proprio sentire al di là di un semplice libro, ma attraverso lo studio delle esperienze di vita e degli strumenti che sono a portata di mano di ognuno di noi, come la natura, il cielo, gli occhi di una persona, il sentire del cuore e così via.....Io li chiamo strumenti viventi. Ecco, questo è il mio sentire, questo è il mio vivere. Se ti può interessare visita questo sito: sei il/la benvenuto/a!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

\