137 views

GAZPACHO DELICATO DI MELONE, FINOCCHIO E POMODORO

Sharing is caring!

pubblicità:
pubblicità:
pubblicità:
GAZPACHO DELICATO DI MELONE, FINOCCHIO E POMODORO
A differenza del gazpacho classico, nell’unico modo in cui viene comunemente conosciuto, questa versione non contiene ortaggi indigesti ma al loro posto, grazie alla fantasia, si affacciano il melone ed il finocchio. Niente aglio, peperone e cetriolo per un sospiro di sollievo di tanti. Originariamente è una minestra fredda e per seguire il filone della sua origine è possibile sostituire il ghiaccio con una bibita (quindi da un sapore) prima congelata e successivamente tritata. Non preoccupatevi del “gasato” dell’anidride carbonica, svanirà con il congelamento.
Categoria: antipasti
Tempi di preparazione: 30 minuti
Difficoltà: 2/5
Ingredienti per 4 persone:
200 g di polpa di melone estivo (quello arancione)
2 pomodori da insalata
Mezzo finocchio (circa 100/150 gr)
100 gr di mollica di pancarrè
100 cl di olio d’oliva
Preparazione:
Tagliare via le croste del pancarrè, metterlo in una ciotola ed aggiungervi l’olio d’oliva per ammorbidirlo.
Incidere, con un taglio a croce, il fondo dei pomodori.
Immergerli per 30 secondi in acqua bollente in modo che si pelino con facilità.
In un mixer inserire, tutto tagliato a pezzetti, la polpa del melone, i pomodori (sbollentati, sbucciati e privati dei semi) ed il finocchio.
Aggiungervi il pancarrè strizzato dall’olio in eccesso, correggere di sale e frullare. Se risultasse troppo denso aggiungere poca acqua.
Il gazpacho è pronto.
Servirlo nelle ciotole dei commensali.

Pubblicità:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

\