808 views

Nasce il ConSì Nazionale

Nasce il ConSì Nazionale

Sharing is caring!

✍✍Nasce il ConSì Nazionale✍✍ Articolo di Cristina Berti ✍✍

22 novembre 2019 Nasce ConSì Nazionale

Il 22 novembre 2019 potrebbe diventare una data storica per l’Italia, nasce infatti il ConSì (Consorzi Sicuri) Nazionale, lo strumento suggerito dall’Associazione no profit COEMM, per permettere la richiesta è distribuzione di un Micro Credito Sociale.
Verrebbe quasi da dire è nato il sole per molte famiglie; ma non solo.
Nasce Un NUOVO strumento che permette alle associazioni di volontariato, sportive ma anche imprese, di rinascere e di ricominciare a costruire per il bene proprio e per la società in cui viviamo.

Ieri 22 Novembre 2019 è nato il Consorzio Nazionale ConSì, con un direttivo che vede:

  • Presidente Fabrizio Azzolini
  • vice Presidente l’Avvocato Maria Luisa Rossi.

 

ConSì Nazionale è strutturato su 20 Consorzi uno per ogni regione e 110 consorzi Provinciali

Con questa rete, viene ipotizzato di raccogliere in brevissimo tempo 100. 000 persone aderenti.

Tutti gli aderenti potranno avere la possibilità di accedere al tanto parlato Micro Credito Sociale, permettendo alle persone di poter iniziare a vivere in un  modo più dignitoso, e creando anche nuove opportunità di lavoro.

 

Nota di rilevante importanza

Ci sarà l’intermediazione tra banche e assicurazioni per creare prodotti finanziari, assistiti dalla confederazione ConSì.

ConSì desidera essere un esempio PILOTA nato nella nostra Amata Italia, capace di riportare quel equilibrio economico ormai perso da anni, grazie anche all’indifferenza.
Alla Confederazione potranno accedere Associazioni di volontariato, i C.L.E.M.M (circoli locali etici mondo migliore), società sportive, confederazioni sindacali e associazioni di categoria.
Siamo arrivati anche a questa tappa, forse per molti la più importante, quella che porterà all’evidenza del MCS (Micro Credito Sociale).

pubblicità:
pubblicità:
pubblicità:

 

Desidero aggiungere qualcosa di mio…

“A volte non è facile credere senza vedere, a volte non è facile fidarsi senza conoscere, a volte si preferisce affondare piuttosto che credere su ciò che sembra impossibile, …ma non lo è.

La società in cui viviamo per molti è diventata una condannata a morte, …ma oggi, grazie alla nascita del ConSì, potrebbe diventare un’occasione di rinascita.
Cerchiamo di dare il giusto valore a ciò che possiamo avere, solo così si potrà ristabilire l’equilibrio.

Grazie a tutti Noi; …oggi si deve e si può!”

 

Vedi anche: Approfondimento sul ConSì

Tutti gli articoli di Cristina Berti; clicca QUI

 

Pubblicità:

Una risposta

  1. Giulio ha detto:

    Dopo tanto stiamo arrivando al traguardo..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

\