286 views

Hallyu: l’onda Coreana

Sharing is caring!

Hallyu: l’onda Coreana

“Finanzio la diffusione della nostra cultura perché ogni cittadino possa sentirsi parte di un comune senso di realizzazione” questo afferma nell’ultimo suo discorso il presidente sud-coreano Moon Jae-in Ha.

Hallyu” la nuova onda sud-coreana che invade l’intero mondo occidentale, prende spunto da quella giapponese che negli anni ottanta portava storia e tradizioni nipponiche in giro per il mondo. Il termine descrive come lo stile di vita sud-coreano ora si racconta attraverso K-DRAMA e K-POP.
“Le arti, la musica, la moda e il cibo trascendono le barriere linguistiche” dichiara il leader dei BTS Kim Namjoon che assieme agli altri membri sono diventati portavoce dei valori coreani a un vasto pubblico.

 

 

Altro talento sud-coreano è la produzione di K-DRAMA sostenute da piattaforme come Netflix e Apple TV.
Plus che vedono aumentare il loro fatturato del 180%. Basti pensare che la produzione di Pachinko verrà registrato tra Corea, Giappone e USA.
L’”hallyu” invade anche il mondo della moda. Molti sono i brand “made in Seoul” che vedono arrivare ordini da tutto il mondo grazie anche ad attori e idol che indossando il loro capi favoriscono la crescita di piccole aziende locali.

 

 

Non possiamo dimenticare la cucina che attraverso il kimchi, piatto tipico di verdure fermentate e spezie, sta conquistando i palati occidentali con un’esportazione pari a 13 miliardi di fatturato.

Infine anche la lingua è un fenomeno in rapidissima evoluzione che pare segua lo straordinario sviluppo economico del Paese, infatti sono aumentati i corsi di lingua coreana che contribuiscono a consolidare il diffondersi della cultura  attraverso un soft-power (potere legato all’immagine).

Pubblicità:
Pubblicità:
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

\