234 views

Quante volte avete sentito parlare di Avon?

Sharing is caring!

Quante volte avete sentito parlare di Avon?

Se ancora non fate parte di questa grande famiglia, in un modo o nell’altro, allora vuol dire che non ne avete sentito abbastanza!

Nel 1966 Avon Cosmetics arriva anche in Italia, dopo aver fatto un’ ampia espansione un po’ in tutto il mondo, nascendo nel 1886 dal padre David McConnell a New York come California Perfume Company. Il nome Avon le viene dato nel 1929, in onore di William Shakespeare, nato a Straford upon Avon.

Essere una donna nel mondo del lavoro oggi è scontato ma all’epoca, ben 39 anni prima che le donne ottenessero il diritto al voto, la visione di McConnell fu pionieristica.

Così colui che ha fondato l’Avon, diede alle donne la straordinaria opportunità di realizzarsi anche professionalmente.

Dopo essere stata una cliente Avon per tre anni, in un momento abbastanza difficile della mia vita, ho deciso di iniziare a cambiare qualcosa. Sara, la mia consulente personale dell’Avon, è diventata la mia Leader, appoggio, sopporto e supporto. Grazie a lei, ho cambiato il pensiero, che ormai era costante, e ho iniziato a comprendere questa opportunità come un modo di vivere e vorrei spiegarmi meglio per poter svegliare in voi quell’entusiasmo che sto vivendo in prima persona.

Siamo in tantissime e tantissimi a farlo, si, ci sono anche gli uomini consulenti e leader e anche molto bravi! Vendere non è mai stato il mio punto forte ma comunque sempre ostacolo per arrivare al successo nelle diverse avventure assaporate negli ultimi dieci anni.

Chi fa questo lavoro, sa bene che il segreto sta nella passione. Senza passione, qualsiasi cosa perde il valore o non lo acquista mai. Con passione, anche un foglio raccolto dalla terra inizia una nuova vita…per non parlare delle situazioni, relazioni, lavori e così via.

Entrando dietro alle quinte di questa immensa famiglia, mi sono resa conto che è vero e molto reale quello che sentite come una “semplice pubblicità”. Partendo dalla qualità dei prodotti, che per me è stato il motivo di avvicinamento ancora tre anni fa, per poi riscontrare il rapporto con i prezzi e alla fine scoprire il piano di guadagno e crescita.

Tanta roba!

Dopo un po’ di anni, forse anche troppi, che non mi truccavo, ho acquistato il mio nuovo beauty-case riempiendolo con il fondotinta, mascara, eye-liner, ombretto, rossetto…rigorosamente Avon! Chi mi conosce forse non ci crede, ma aspettate che finisca tutto questo casino ed il sabato sera sarà mio a tutti colori!

Diciamo che un po’ tutti iniziano con la linea make-up, acquistando timidamente qualche eye-liner, l’ombretto, lo smalto per le unghie. Poi si fanno la confidenza con la vasta gamma dei prodotti per cura della pelle, capelli, mani, piedi e sfogliando il catalogo, scoprono che Avon non sono solo i cosmetici! La continua crescita dell’azienda, crescita dei prodotti nuovi, innovativi, gli strumenti per la vendita, a passo con i tempi che corrono, danno una enorme possibilità anche ai consulenti.

Non c’è bisogno di acquistare un kit per partire, l’iscrizione è completamente gratuita e lavorare nell’Avon ti può portare un reale guadagno fin da subito dai 25% ai 45% sugli ordini. Consulente Avon si può diventare anche solo per una comodità personale di acquistare i prodotti direttamente dall’azienda ma sono sicura che chiunque dovesse fare questa scelta, nonché prendere questa opportunità di guadagno, di acquisizione o fortificazione della propria stima e fiducia, non si fermerà all’inizio perché avendo in mano, oltre ai cataloghi cartacei, i cataloghi online e pure il proprio negozio on line a costo zero, conquisterà questo entusiasmo che pure io sto sentendo sulla mia pelle!

Quando parlo di Avon, sono tranquilla perché lo so di avere le spalle grosse per ogni singolo pezzo che è in vendita.

Avon è molto di più! Avon può diventare un vostro nuovo mondo e modo di vivere!

Grazie Sara, grazie Luciana, grazie Lidia e grazie a tutto il team AVON❤️

 

https://www.avon.it/store/ana25shop 

Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
Pubblicità:
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.

Ana Martinovic

Essere dei Gemelli a volte ti rende la vita difficile, ma di solito le da una marcia e un senso in più! Scrivo da quando ho 12 anni e scrivere per me significa sfruttare le difficoltà e la gioia della vita per sfidarla e per lodarla. Mi sento bene quando scrivo, mi sento utile per qualcuno, come per me lo sono stati e lo saranno i pensieri dei grandi scrittori e di chiunque abbia qualcosa da dire al Mondo. Ci vuole amore e coraggio... “Tutto è possibile, tutto è a portata di mano, semplicemente non bisogna arrendersi. È difficile finché non ti decidi, tutti gli ostacoli sembrano infiniti, tutte le difficoltà sono insormontabili. Ma quando ti allontani da te stesso indeciso, quando vinci il tuo sconforto, ti si aprono percorsi senza precedenti e il mondo non è più angusto ne pieno di minacce” Meša Selimović, scrittore e accademico Jugoslavo *Testo originale: “Sve je moguće, sve je na dohvat ruke, samo se čovek ne sme predati. Teško je dok se ne odlučiš, tada sve prepreke izgledaju neprelazne, sve teškoće nesavladive. Ali kad se otkineš od sebe neodlučnog, kad pobediš svoju malodušnost, otvore se pred tobom neslućeni putevi, i svet više nije skučen ni pun pretnji”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

\