250 views

Il progetto dell’ Associazione “Umanità Consapevole”

Sharing is caring!

Il progetto dell’ Associazione “Umanità Consapevole”

In questi anni non è facile riconoscere la strada giusta da seguire, nascono Associazioni, comitati e gruppi come funghi tutti sono convinti di avere la formula giusta per rimettere in moto l’economia, ridare diritti a chi li ha perduti e una vita migliore a tutti. Umanità Consapevole secondo molti si distingue da tutte le altre.

Il progetto dell’ Associazione “Umanità Consapevole” – Il presidente

Il presidente Massimo Taddei, un uomo semplice che porta nel cuore la saggezza del nonno, propone una via d’uscita nuova, iniziando dalle aziende che vivono con fatica nella nostra meravigliosa Italia.

Per maggiori informazioni, potete consultare il sito ufficiale dell’ Associazione: Umanità Consapevole

occorre avere la pazienza di compilare un test, grazie al quale, ogni persona avrà la possibilità di comprendere al meglio l’essenza del progetto.

Il punto principale è far comprendere che ridando vita alle aziende e facendo collaborare le persone, si può fare molto.

Uno dei punti forza del progetto, sono energia elettrica e il gas; chi accederà ad umanità consapevole potrà usufruire del vantaggio di pagarla al costo.

 

Vi elenchiamo alcuni progetti in programma , che uno ad uno andremo a spiegare nei prossimi articoli:

  • Comunicazione con associati e non, attraverso un Tablet che si potrà acquistare attraverso la moneta chiamata Quattrino (solo inscrivendosi all’associazione si potrà accedere a questa moneta);
  • Realizzazione in ogni singolo comune d’Italia di impianti per la produzione di energia elettrica da fonte rinnovabile;
  • Realizzazione in vari comuni d’Italia di tratti di strade attraverso il riciclo della plastica;
  • Progetto agricolo-culturale;
  • Realizzazione del primo trasporto pubblico elettrico senza autista da realizzare nelle città con alto grado di inquinamento;
  • Progetto casa: le famiglie potranno beneficiare di un appartamento/casa in comodato
    d’uso gratuito;

“Se non ti piace il Mondo in cui vivi pensaci… ma ricordati per migliorare le cose occorre CONFRONTO, COLLABORAZIONE VOGLIA DI FARE…. MAI PERDERE LA FIDUCIA NELLE COSE CHE NON HANNO FUNZIONATO PERCHÉ’ UN SAGGIO DICEVA SI CHIUDE UNA PORTA MA SI APRE UN PORTONE….”

Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
.

.
.

.
Pubblicità:
Pubblicità:
.

.
.

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

\