265 views

La Forza Della Fragilità !!

Sharing is caring!

 

Nascondersi in una continua recita di perfezionismo, di bellezza illusoria, di finta capacità di vivere.
L’esasperazione di questo modo di vivere ci sta portando alla deriva…Diventa sempre più difficile accettarsi…e amarsi

Difendersi in continuazione dal mondo è una delle caratteristiche di questa generazione…
Si lotta semplicemente a livello virtuale e si continua a nascondersi a livello esistenziale, emozionale, relazionale…

Possiamo dire che la forza abbia molti volti, dalla forza fisica a quella della sopportazione, della rinuncia, della continua lotta senza mai arrendersi….
Ma mai e poi mai si pensa che la forza possa essere semplicemente un modo di accettazione della propria fragilità, un amare la propria fragilità, un renderla visibile agli occhi dell’altro, dell’altra….

Un riuscire a spogliarsi di tutte quelle maschere che ogni giorno ti opprimono, costringendoti a nasconderti, costringendoti a fingere e a trattenere tutto ciò che dentro di te vorresti esprimere.
Potresti essere offensiva, potresti venire messa in un angolo perché in qualche modo dai fastidio…
E questo succede in continuazione….

Nascondersi in una continua recita di perfezionismo, di bellezza illusoria, di finta capacità di vivere.

L’esasperazione di questo modo di vivere ci sta portando alla deriva…Diventa sempre più difficile accettarsi…amarsi…

Continuano ad arrivare messaggi che per essere dei veri uomini, bisogna mostrare la propria forza nel riuscire a resistere a tutto ciò che potrebbe scalfire la propria intimità, e rimanere dei duri, audaci … dei veri” guerrieri”.

Si ha paura di venire scoperti, scoperti nel proprio lato “debole”…
Si ha paura della luce, della nudità, della propria fragilità, perché la fragilità non ha difese….

Infatti, difendersi in continuazione dal mondo è una delle caratteristiche di questa generazione…
Si lotta semplicemente a livello virtuale e si continua a nascondersi a livello esistenziale, emozionale, relazionale…

La tua, mia esistenza scompare…..non viene coltivata.

Viene evitata ed esclusa dalla mia, tua vita.

Un insieme di persone che possono vivere la loro vita dietro le loro maschere….siamo a livelli di sopravvivenza, non di vita!

Essere se stessi diventa sempre più difficile, soprattutto perché a furia di mettere delle maschere, non sappiamo più chi siamo, e la maschera diventa la realtà che vivo, nella convinzione che quella sono io.

Questo è il punto focale….il più pericoloso.

C’è solo un modo per capirlo: avere il coraggio di mettere a nudo la propria fragilità, scoprire un mondo nuovo dentro di me, dentro di te, un mondo che abbiamo sempre continuato a evitare perché ci fa sentire a disagio, non protetti, non sicuri.

pubblicità:
pubblicità:
pubblicità:
pubblicità:
pubblicità:

Guardarsi allo specchio e chiedersi perché e da cosa ci si sente attaccati?

Dietro c’è sempre il timore che qualcuno ci voglia fare del male, ma l’unico che potrebbe nuocere a noi stessi è la nostra stessa persona.
Ci stiamo dando la zappa sui piedi con questo giochetto messo su di un piedistallo e reso utile per la nostra esistenza.

Un vero palcoscenico…ma ci sta, se siamo consapevoli di questo.

Il punto è che questo palcoscenico non diventi la propria realtà , la propria vita.

La bellezza è data da una combinazione di forza e di fragilità.

I nostri difetti ci rendono attraenti, le cose che non riusciamo a fare ci rendono adorabili e quelli che noi vediamo come fallimenti sono spesso ciò che gli altri più amano di noi.

 

Dimenticarsi di se stessi, di quella parte fragile che ne è l’aspetto fondamentale, è triste e poco produttivo: ci porta ad allontanarci da noi stessi, ci porta a non riconoscere più il cuore, la sostanza della nostra persona, che è insita in quella parte fragile di noi, perché è sempre viva.

 

La fragilità è un valore inestimabile, perché nel suo cuore c’è la vera forza che è quella che ti fa sentire la vita, che sei vivo, che sei viva…..ed è questa la differenza fondamentale.
Entraci, coglila e fanne della sua essenza la tua ragione di vita!

Se hai trovato interessante l’articolo, ne puoi condividere altri a questo link:

https://lbcomunicazione.org/index.php/author/maria/

 

Pubblicità:

Diana

Ciao, sono Diana e ti dò il benvenuto come visitatore in questa pagina dove posso scambiare insieme a te idee ed esperienze che sono in continua evoluzione, in continua crescita. Questo è il mio sostanziale desiderio: condividere il proprio intuire, il proprio sentire al di là di un semplice libro, ma attraverso lo studio delle esperienze di vita e degli strumenti che sono a portata di mano di ognuno di noi, come la natura, il cielo, gli occhi di una persona, il sentire del cuore e così via.....Io li chiamo strumenti viventi. Ecco, questo è il mio sentire, questo è il mio vivere. Se ti può interessare visita questo sito: sei il/la benvenuto/a!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

\